MyShindig | Ars Gratia Artis

Ars Gratia Artis

L’associazione culturale “Art Space” presenta la mostra collettiva “ARS GRATIA ARTIS” (l’arte fine a sé stessa) terza edizione che inaugura a Milano presso HUB/Art in via Privata Passo Pordoi 7/3.


La presentazione è stata svolta dalla curatrice della mostra Eva Amos e Luca Siniscalco, Prof. Incaricato di Estetica - Università eCampus. Non è la prima esperienza per Eva Amos giovane artista e curatrice di mostre, la quale è riuscita a coinvolgere 35 artisti provenienti da 7 Paesi diversi tra cui Brasile, Russia, Svizzera, Danimarca, Polonia e Germania. 

Il tema della mostra, nonchè titolo dell’esposizione, nasce dalla volontà dell’associazione di evidenziare la capacità dell’arte di vivere in funzione di sé stessa. Lontana da secondi fini diventa esercizio ludico, astrazione di un sentimento puro che trova la sua espressione nel media scelto dall’artista. 


La prima mostra di quest’anno si terrà a Milano presso lo spazio HUB/ART, via Privata Passo Pordoi 7/3, dal 10 al 24 febbraio 2021.


Le visite dovranno essere divise in gruppi da 60 persone per ogni fascia oraria: 14.00 - 15.00; 15.00 - 16.00; 16.00 - 17.00; 17.00 - 18.00; 18.00 - 19.00; 19.00 - 20.00.

È obbligatoria la prenotazione della visita tramite email.


L'apertura della mostra è da Lunedì al Venerdì dalle 10.00 alle 17.00. 


Partecipano alla mostra artisti emergenti internazionali con opere che corrispondono al tema: Alice Bravi, Alessandra Vaghi, Anna Maria Terracini, Anna Antonova, Bogdan Styperek, Chiara Valentina Calcinai, Chiara Piantanida, Cinzia Ruzzetti, Elena Caravias, Eva Amos, Franco Fabbri, Fransie Malherbe Frandsen, Giada Lom, Gio Manzoni, Sara Meliti, Grazia Vittorio, Ilaria Di Trio, Laura De Toni, Maria Elena Ercoli, Marius Ashblow, Michele Rosa, Mila Piccolo, Nicole Battiston, Nicoletta Bertoncini, Pamela Naranzoni, Paolo Guarnieri, Bartò, Sarah Peguero, Sebastiana Marinella Saccuta, Sergio Lima Silva, Simona Occhiuzzi, Veronica Garcea, Veronica Lucarelli, Alexandra Kordas, Tommaso Fanuzzi.


INFO:

La mostra è visitabile esclusivamente su prenotazione tramite mail arsartspace@gmail.com oppure direttamente tramite prenotazione qui sul sito di MyShindig. Successivamente alla registrazione verrete contattati via mail dal team di MyShindig al quale potrete comunicare giorno e orario di vostra preferenza per la visita.

Ars Gratia Artis
Gratuito
Evento passato
20 febbraio 14:00
Via Privata Passo Pordoi 7/3, 20139, ItaliaCome arrivare

L’associazione culturale “Art Space” presenta la mostra collettiva “ARS GRATIA ARTIS” (l’arte fine a sé stessa) terza edizione che inaugura a Milano presso HUB/Art in via Privata Passo Pordoi 7/3.


La presentazione è stata svolta dalla curatrice della mostra Eva Amos e Luca Siniscalco, Prof. Incaricato di Estetica - Università eCampus. Non è la prima esperienza per Eva Amos giovane artista e curatrice di mostre, la quale è riuscita a coinvolgere 35 artisti provenienti da 7 Paesi diversi tra cui Brasile, Russia, Svizzera, Danimarca, Polonia e Germania. 

Il tema della mostra, nonchè titolo dell’esposizione, nasce dalla volontà dell’associazione di evidenziare la capacità dell’arte di vivere in funzione di sé stessa. Lontana da secondi fini diventa esercizio ludico, astrazione di un sentimento puro che trova la sua espressione nel media scelto dall’artista. 


La prima mostra di quest’anno si terrà a Milano presso lo spazio HUB/ART, via Privata Passo Pordoi 7/3, dal 10 al 24 febbraio 2021.


Le visite dovranno essere divise in gruppi da 60 persone per ogni fascia oraria: 14.00 - 15.00; 15.00 - 16.00; 16.00 - 17.00; 17.00 - 18.00; 18.00 - 19.00; 19.00 - 20.00.

È obbligatoria la prenotazione della visita tramite email.


L'apertura della mostra è da Lunedì al Venerdì dalle 10.00 alle 17.00. 


Partecipano alla mostra artisti emergenti internazionali con opere che corrispondono al tema: Alice Bravi, Alessandra Vaghi, Anna Maria Terracini, Anna Antonova, Bogdan Styperek, Chiara Valentina Calcinai, Chiara Piantanida, Cinzia Ruzzetti, Elena Caravias, Eva Amos, Franco Fabbri, Fransie Malherbe Frandsen, Giada Lom, Gio Manzoni, Sara Meliti, Grazia Vittorio, Ilaria Di Trio, Laura De Toni, Maria Elena Ercoli, Marius Ashblow, Michele Rosa, Mila Piccolo, Nicole Battiston, Nicoletta Bertoncini, Pamela Naranzoni, Paolo Guarnieri, Bartò, Sarah Peguero, Sebastiana Marinella Saccuta, Sergio Lima Silva, Simona Occhiuzzi, Veronica Garcea, Veronica Lucarelli, Alexandra Kordas, Tommaso Fanuzzi.


INFO:

La mostra è visitabile esclusivamente su prenotazione tramite mail arsartspace@gmail.com oppure direttamente tramite prenotazione qui sul sito di MyShindig. Successivamente alla registrazione verrete contattati via mail dal team di MyShindig al quale potrete comunicare giorno e orario di vostra preferenza per la visita.

Vuoi diventare organizzatore di Shindig?

Definition of Shindig -> /ˈʃɪnˌdɪɡ/

A dance, party, entertainment, or other gathering, esp. of an informal kind.

appleboltbullhorncalendar-altcalendarcc-amazon-paycc-amexcc-apple-paycc-diners-clubcc-discovercc-jcbcc-mastercardcc-paypalcc-stripecc-visachart-barchart-piecheck-squarecheckchevron-circle-downchevron-circle-leftchevron-circle-rightchevron-circle-upchevron-downchevron-leftchevron-rightchevron-upclockcloud-upload-altcogcogscomment-altdraw-circleellipsis-h-altellipsis-henvelopeexclamation-triangleeye-solideyefacebook-messengerfacebookfile-downloadflagglobehexagonimageimagesinfo-circleinfo-squareinstagramkeylayer-group-boldlayer-grouplock-openlockmapmoneypaper-planepen-solidpencilplusrocketsearch-plussearchshare-squaresign-out-altsquarestar-plainstarstripetelegram-planetelegramtimestrash-solidtrashtwitteruser-altuser-circleusers-crownuserswhatsapp