MyShindig
Steph Lewis Steph Lewis
Steph Lewis
Lo yoga è sempre stata una parte della mia vita. Già quando avevo 5 anni, a Brisbane (Australia), mia mamma mi portò ad una conferenza Iyengar e mi ricordo ancora i tappetini per terra, la gente che sperimentava posizioni diverse e lo studio vero e proprio.A casa mia c’era anche una forte influenza musicale e inizialmente mi dedicavo a questo ‘settore’, suonando violino e pianoforte, facendo esperienza in orchestre giovanili (scozzesi - ormai ero traslocata nel UK!) e, infine, laureandomi in musica dall’Università di Oxford. Problemi di emicrania e di postura inadeguata, in parte causati dalla mia altezza considerevole (sono 1 m 87cm), mi hanno portato alla costante pratica dello yoga.Sono venuta in Italia per insegnare musica e, a causa dello stress tipico degli insegnanti, ha iniziato a farmi male la cervicale, davanti alla classe, in riunione, sulla vespa, ovunque! Con giramenti di testa, nausea, un caldo improvviso e molto sudore. Evidentemente era ora che qualcosa nella mia vita cambiasse.Così ho deciso di aprire la mia scuola di Yoga, per aiutare anche te a risolvere i problemi della vita di tutti i giorni.Vedo il corpo come un laboratorio sperimentale, e amo la sua scoperta e la gioia che nasce dal realizzare i movimenti in tutta la loro potenzialità. Coltivo ogni pratica con disciplina e umiltà.Condividere quest'arte misteriosa con altre persone altrettanto curiose e coraggiose è davvero un grande onore. Persone che pretendono qualcosa in più dal loro corpo e quindi da se stesse.Ma aspettiamo anche te, sai? Alla fine lo yoga è un viaggio ed è sempre meglio partire insieme!
Le mie foto

Lo yoga è sempre stata una parte della mia vita. Già quando avevo 5 anni, a Brisbane (Australia), mia mamma mi portò ad una conferenza Iyengar e mi ricordo ancora i tappetini per terra, la gente che sperimentava posizioni diverse e lo studio vero e proprio.

A casa mia c’era anche una forte influenza musicale e inizialmente mi dedicavo a questo ‘settore’, suonando violino e pianoforte, facendo esperienza in orchestre giovanili (scozzesi - ormai ero traslocata nel UK!) e, infine, laureandomi in musica dall’Università di Oxford. Problemi di emicrania e di postura inadeguata, in parte causati dalla mia altezza considerevole (sono 1 m 87cm), mi hanno portato alla costante pratica dello yoga.

Sono venuta in Italia per insegnare musica e, a causa dello stress tipico degli insegnanti, ha iniziato a farmi male la cervicale, davanti alla classe, in riunione, sulla vespa, ovunque! Con giramenti di testa, nausea, un caldo improvviso e molto sudore. Evidentemente era ora che qualcosa nella mia vita cambiasse.

Così ho deciso di aprire la mia scuola di Yoga, per aiutare anche te a risolvere i problemi della vita di tutti i giorni.

Vedo il corpo come un laboratorio sperimentale, e amo la sua scoperta e la gioia che nasce dal realizzare i movimenti in tutta la loro potenzialità. Coltivo ogni pratica con disciplina e umiltà.

Condividere quest'arte misteriosa con altre persone altrettanto curiose e coraggiose è davvero un grande onore. Persone che pretendono qualcosa in più dal loro corpo e quindi da se stesse.

Ma aspettiamo anche te, sai? Alla fine lo yoga è un viaggio ed è sempre meglio partire insieme!



Le mie foto

I miei Shindig

Scopri altri Shinder

Michele Zambetti Michele Miranda Salumeria Del design The pitch Blog
Scopri gli altri shinders
MyShindig
Unisciti ai gruppi Facebook
MyShindig Arts MyShindig Music MyShindig Experiences
Come funziona? Esplora gli Shindig Scopri le Locations Conosci gli Shinders
Cos'è Stripe? Termini e Condizioni Privacy Policy Cookie Policy
Stripe

© 2023 E-SOUL S.r.l.
Via Ulisse Gobbi 5 20136 Milano (MI)
P.I. 10014240963 - contact@myshindig.events

by zoonect